Derriere restaurant

Non vedo l’ora di fare una scappata a Parigi per visitare questo luogo di cui ho tanto sentito parlare sul web, ma che ahimè ancora non ho visitato.
Manco da Parigi da qualche anno, troppi! Parigi è una di quelle città dove i dottori dovrebbero mandarci per sanare piccole e grandi ferite dell’anima, per l’incanto e la leggerezza che mi/ci trasmette ogni qualvolta abbiamo la fortuna di calpestare i suoi marciapiedi, annusare la sua aria fatta di burro, pastis e baguette.. Mi soffermo a sospirare ogni tanto sul blog di Daniela, delicato e soffice, che profuma di casa e di cose buone… Calme et cacao e mi riprometto di chiamare Daniela per dirle ‘ sto arrivando, prepara il caffè‘.. Anche se ormai lo dico da 3 anni, e ancora a Parigi non ci sono tornata e lei nel frattempo ha avuto anche due splendide bimbe! :-)

Calme et cacao

Tornando al Derrière..che dire, l’idea è fantastica! come trasformare un appartamento in un ristorante, dall’aria un pochino retrò con pezzi di antiquariato mescolati a tocchi di design e modernariato: piatti, bicchieri, sedie, tutto mescolato, apparentemente alla rinfusa, ma in realtà tutto volutamente studiato nei minimi particolari.
Per sapere chi ha creato questa chicca basta seguire il link—>Studio Pepe -progettazione&styling a Milano.
Ecco, dopo il giardino biodinamico di Stoccolma, il secondo sogno svelato di Utdz.. un bistrot che non è un bistrot, ma che è casa, ritrovo, e allo stesso tempo luogo di fascino.
Per chiudere il cerchio vi metto anche il link ai loro menus.. così, se per caso nei prossimi giorni vi trovate a passare (beati voiiii) in quel di Parigi, sapete dove andare a bere un bicchiere, o anche solo un caffè.. Annusando l’aria di Paris anche un po’ per me.

Derrière Restaurant
69 rue des Gravilliers
75003 Paris
+33 1 44 61 91 95

Foto di Andrea Ferrari da yatzer.com
more info e foto su yatzer