“Insediatasi dell’alta valle del Lys 800 anni or sono, l’etnia walser ha saputo conservare inalterati nel tempo antiche tradizioni, originali costumi e dialetto.Nei secoli scorsi, la popolazione di discendenza germanica mantenne contatti con la terra di origine e attivò fiorenti scambi commerciali con la pianura, tanto che la valle di Gressoney fu conosciuta come la valle dei mercanti.Ancor oggi si ammirano i caratteristici stadel, edifici rurali che poggiano su corte colonne in pietra a forma di fungo.Meta privilegiata dagli albori del turismo, Gressoney offre un’accoglienza all’insegna della tradizione….

Lo stemma della comunità walser prende spunto da quello del Canton Vallese (Svizzera) e dagli antichi timbri dei mercanti. Al centro campeggia un cuore che racchiude dieci stelle in rappresentanza delle comunità walser in Italia, mentre la croce ad angolo che lo sormonta è il simbolo del dio Mercurio, protettore dei mercanti. I due rami verdi hanno valore decorativo, i colori bianco e rosso sono quelli del Vallese, mentre il rosso e il nero dei due cerchi marginali sono quelli della bandiera della Valle d’Aosta….”

Oltre a documentarmi sulla comunità Walser, non ho dimenticato la ricerca di una ricetta tipica della Valle…
Questa non ho avuto modo di assaggiarla, ma ve la posto perchè mi piacciono le trote, e in qui in Valle D’Aosta se ne trovano molte anche se d’allevamento…

Oggi seconda giornata di riposo…Il cielo coperto minaccia neve, e sulle piste fa molto freddo…
Così ci siamo dedicati al relax, alla lettura e al cibo… Ma và..

Più tardi mi “regalo”uno Stone Massage… Sono in vacanza, o no??

Questa sera cena tipica della tradizione Walser…Mi documenterò per bene sul menù ( anche con fotografie) e vi rimando a domani per il resoconto!!

Ora la ricetta della Tartare di Trote di Montagna con Panna acida dell’ Hotel Hermitage di Cervinia….

Filetti di Trota puliti 4
Olio E.V.di Oliva 8 cucchiai
Scalogno ½
Aglio tritato ½ spicchio
Limone 1 spremuto
Erbe aromatiche tritate ( aneto,cerfoglio,prezzemolo,erba cipollina) 1 cucchiaino
Sale & Pepe

Per la Panna acida

Panna fresca da montare 2 Dl
Succo di ½ lime
Sale


Mixare la panna con il succo e il sale.Mettere da parte.
Tritare a coltello i filetti di trota, aggiungere l’olio, lo scalogno, l’aglio, i limone e le erbe aromatiche.Insaporire bene il tutto e aggiungete sale e pepe. Utilizzate una formina rotonda .
Servite la tartare in un piatto con la panna acida, e un insalatina mista.