Piccola peste!

Taggata da amiche blogger gallina vecchia fa buon brodo la giovanna e glò (ne avrò sicuramente dimenticata qualcuna) non mi resta che assolvere l’arduo compito e raccontarvi un pò di me…. ancora!!

1) petit peste:da piccola ero la peste più peste che c’è… in un età vicina alla ragione riuscivo a far impazzire mammina semplicemente mettendole nel grembiule da giardinaggio un paio di lucertoline.. e sapete,per una mamma che odia con tutta se stessa ( fobica) i rettili era una vera impresa… e per tutta risposta venivo rincorsa con scopa e rastrelli per tutto il giardino… chi lo avrebbe detto,nehhh?? Un piccolo diavolo!

2) cibo & bebè;beh a dispetto di quello che sono diventata (una mangiona!) da piccina,molto piccina adoravo gli omogeneizzati -solo quelli-!!! Scorte da supermercato in casa per la piccola… non mangiavo nient’altro che quello… provate a chiedere a mamma cosa facevo con il biberon del latte??? Ciuccio, biberon,ciuccio biberon.. roba che se sentivo latte al posto del ciuccio sputavo fuori tutto!

3) fratellino & C:aneddoto di casa… immaginate il fratellino appena arrivato… pochi mesi, sonno molto leggero ( il suo), rompe le scatole tutte le notti.. insomma, da dirla breve non lo sopporto per niente!!! ;-))) sapete cosa ho fatto per farlo piangere ancora di più ed incolparlo per bene il giorno dopo?? sono riuscita a scavalcare le sponde del suo lettino ( alto per l’epoca!!) a fare pipì sul piccolo angioletto e tornare a nanna indisturbata!!!!!!!!Sonnambula! mente diabolica o no??? ;-DDD

4) spagna & primo amor:nel lontanissimo 89 mi sono innamorata (ricambiata per fortuna eh eh) di un bel tenebroso spagnolo di nome Marcos… ;-))) vita stravolta, viaggi massacranti in treno e in macchina.. tre anni vissuti al limite del normale ( per i miei avere una figlia in giro per mezza europa è stato un vero incubo,anche perchè non era un rapporto fidanzato/genitori molto sereno).. tra alti e bassi.. amore & odio, passione e litigi siamo andati avanti per 3 anni e mezzo.. poi le nostre strade si sono divise e a 25 anni ci siamo lasciati .. non ho più avuto occasione nè di vederlo nè di sentirlo e un pò me ne dispiace..ma per fortuna ho acquisito un hermana major, Emma, sua sorella con la quale sono legatissima! E appena posso torno a trovare.. ups..dimenticavo.. oltre ad avere un amore per la spagna folle e sanguigno che mi è rimasto nel corazon!E la cucina?? tambien!!

5) bambini & c: un giorno mi dissero.. sarai una mamma perfetta e avrai un sacco di bambini… (???) ancora adesso mi chiedo se la signora della famosa profezia non fosse un pò fumata quel giorno.. di bambini non ne ho ancora avuti ( e mi sa che è un pò tardi) l’occasione c’è stata ma ,ahimè, la natura non ha voluto che andasse a buon fine il mio progetto.. e così ,ad oggi, sono una quarantenne mammina di una gatta obesa e compagna felice di Rob da 4 anni ormai! non faccio progetti e mi dico che se devono arrivare arriveranno altrimenti bene così,comunque.Non credo sia giusto (almeno per me) stravolgere la natura..

6) fratellino & C part 2:come avete letto al punto 3 ho un fratello minore ( più piccolo di 4 anni), max.. che in realtà è come un figlio grande per me.. siamo stati tanto insieme sia da piccoli ( i miei erano fuori tutto il giorno e di lui mi occupavo io) che da grandi avendo condiviso (e condividendo) un lavoro insieme… amore e odio come in ogni rapporto d’amore/affetto che si rispetti… ci sono giorni nei quali lo strangolerei e altri in cui lo porterei a casa per accudirlo come un bambino! Cose che di sicuro non approva ( e se lo legge mi uccide!!) essendo un uomo dal carattere rude e maschio ( ma sotto sotto è un agnellino, lo so!!!) e al solo pensiero che gli succeda qualcosa divento matta… ricordo come fosse ieri un viaggio con i miei in sardegna.. loro in macchina ed io e lui in moto… è stata una vacanza indimenticabile.. ci siamo divertiti come matti e grazie a lui ho dimenticato cosa vuol dire avere paura delle due ruote…

7) amici: non sono una che un carnet fitto di appuntamenti nonostante abbia molti numeri di telefono.. ma ho pochi amici (alcuni dai tempi della scuola) .. tre di notte,squilla il telefono e qualcuno dall’altra parte del filo ha bisogno di una voce amica… aiuto reciproco.A me è già successo, in più di un’occasione. Queste sono le occasioni in cui la vita è ancora più bella.Deuse ci sei??

8 Police: l’ho tenuto per ultimo perchè è un ricordo bellissimo di quando ero ragazzina e andavo a scuola in pullman con il mio mitico walkman tutto scassato e le cassette dei police stra lise (Ghost in the machine ,Syncronicity)!! All’epoca del loro concerto al Palaruffini (4/4/1980) ero troppo piccola e i miei si rifiutarono di mandarmi allo sbando in mezzo a tutti quei matti scalmanati!! Ma martedì 2 ottobre sono riuscita ad avverare il mio sogno..(grazie Rob) a 40 anni non è male avere ancora un sogno rokkettaro!! ;-)) ho ballato dall’inizio alla fine tutte le mie canzoni preferite..Andy Summer,Stewart Copeland e Mr Sting hanno aperto il concerto con message in a bottle.. e le note mi hanno riportato indietro di 27 anni… magia della musica… e tenerezza nel vedere andy summer mettersi la giacca per il cambiamento di temperatura sul palco a metà concerto… gli anni sono passati anche per lui.
Coro meraviglioso con Walking in your footsteps, con 130.000 mani che battono e 65.000 voci all’unisono! Ragazzi che emozione!

E permettetemi..un pensiero speciale a Rob che in questi 4 anni ha saputo conquistarmi con la pazienza ( con me c’è ne vuole,eccome) l’amore,la dolcezza e le risate! tante risate di burla,felicità scherzo e complicità… non è facile trovare una metà così bella… sono stata fortunata.. è arrivato tardi, ma aspettare ne è valsa la pena.. è davvero una persona speciale.

police

foto presa in rete!