Godurioso!!! Ecco l’aggettivo giusto per questo dessert..Il problema è che contiene calorie grandi quanto un jumbo jet! ;-(
Posso consigliarvelo come piatto unico.. mi raccomando: nemmeno un’insalatina prima!!
E se siete a dieta non ditemi che non vi avevo avvisato… ;-)

per il tortino al caffè


tuorli 6
albumi 6
zucchero semolato grammi 275
farina grammi 185
olio e.v.di oliva ligure Isnardi grammi 170 circa
farina di mandorle 75 grammi
nescafè in polvere grammi 20
lievito per dolci grammi 20

per la crema al cioccolato bianco

cioccolato bianco grammi 100-in scaglie-
panna liquida grammi 200
rhum jamaicano 4 cucchiai

la sera prima preparate la crema al cioccolato bianco… portate la panna a 60°,aggiungete il cioccolato bianco e il rhum.. spegnete il fuoco e mescolate velocemente la crema.Fate raffreddare e lasciate in frigorifero per tutta la notte.

preparate il tortino.. lavorate in una ciotola di acciaio abbastanza capiente (con una frusta) i tuorli d’uovo con 250 grammi di zucchero, fino a renderli spumosi..unite successivamente la farina setacciata con il lievito,la farina di mandorle, il nescafè, l’olio ( aggiungetene un paio di cucchiai se l’impasto risultasse troppo asciutto) e per ultimi gli albumi montati a neve ferma con lo zucchero rimasto…lavorate il composto delicatamente con una spatola.. trasferitelo in uno stampo rettangolare da plum cake ( leggermente oliato e cosparso di zucchero) e cuocete in forno caldo a 180° per circa 25/30 minuti o fino a quando inserendo uno stecchino non risulterà asciutto…lasciate raffreddare.
riprendete la crema al cioccolato dal frigorifero,lavoratela nella planetaria ( o in uno sbattitore) fino a renderla cremosa.

Servite una fetta di tortino al caffè accompagnato con la crema al cioccolato bianco..in abbondanza!!

tortino al caffè crema di cioccolato bianco e jamaican rum