Come mi avevo preannunciato oggi, il mio frigo al rientro dalle vacanze era in uno stato a dir poco pietoso… Acqua San Pellegrino ( sgasata…) la mia marmellata di zucca ( un pò pochino) una bottiglia di Sauternes ( ma niente fois gras) ; dalla cassetta della verdura mi facevano l’occhietto una testa d’aglio e due peperoncini striminziti….ma devo dire ancora efficaci ( me ne sono accorta dopo averli mangiati…)… così ho ripensato alla ricetta di un caro amico Chef letta qualche giorno fa e mi sono detta e “Aio e Oio” sia!!

Nel link dello Chef trovate tutto , ma proprio tutto in fatto di ingredienti e procedimento….

Da seguire alla lettera!

La Pasta che ho utilizzato è la Latini Classica, non avendo a disposizione la Senatore Cappelli….e Olio Extra Vergine Pianogrillo…of course.

Quindi se come me avete il frigo deserto, ma con in dispensa un bel pò di buona pasta ,dell’olio E.V.di ottima qualità, aglio e del peperoncino…. Farete felici tutti…. cena risolta!!!