Asparagi e funghi al salto

Grazie ad un’amica ho scoperto questo fantastico libro…
Per chi come me ama la cucina asiatica (thay, malese,indiana,vietnamita e cinese) è una vera e propria fonte di ispirazione… si può preparare una cena intera dall’antipasto al dolce con i profumi dell’oriente! Les Huynh lavora a Sidney dove gestisce un ristorante..è diventato cuoco (autodidatta) per amore e passione per il cibo..
Ho già addocchiato un paio di ricette interssanti… ma per oggi vi anticipo solo questo contorno particolare.. un connubio di sapori intensi!

funghi shiitake secchi 8
asparagi 200 grammi (mondati e tagliati in diagonale a pezzi di cm 5)
brodo di pollo 3 cucchiai ( o vegetale)
olio e.v.di oliva 2 cucchiai ( o olio si sesamo)
vino di riso (shaoxing) 2 cucchiai
salsa di soia chiara 1 cucchiaio
salsa di soia scura 1 cucchiaio
spicchi d’aglio (pestati) 2
zucchero 1/2 cucchiaino

ammollate i funghi shitake per circa 1/2 ora in acqua calda ..scolateli ,eliminate i gambi e tagliate a metà i cappelli.
Scaldate l’olio nel wok già caldo..e fatevi soffriggere l’aglio finoi a che comincia a colorirsi..aggiungete i funghi e gli asparagi e saltateli per un paio di minuti,il brodo e il vino di riso, lo zucchero e la salsa di soia..cuocete ancora per qualche minuto.
p.s.io ho sostituito il vino di riso ( che non ho ancora trovato) con 1/2 cucchiaino di aceto di riso per sushi.
Servite subito!
Se eliminate il brodo di pollo e lo sostituite con un brodo vegetale è un piatto 100 % vegetariano!