obiettivo= dieta disintossicante….
Qualcuno penserà che sono matta… ma almeno una volta l’anno (sopratutto dopo i bagordi vacanzieri) mi dedico ad un periodo di depurazione…chi l’ha detto che i piatti light sono tristi!! Basta giocare di fantasia: spezie e colore… e la magia è fatta!

Per la nostra cena ho scelto un pesce un pò diverso dal solito filettino di sogliola…
Il melù è un pesce bianco appartenente alla famiglia dei merluzzetti,comune in tutto il mediterraneo, vive tra 100 e 1000 metri e si ciba di plancton, piccoli pesci e crostacei.. è ricco di fosforo e potassio,ed ha pochissimi grassi (0,3 grammi su 100). Vi basta??

Condito con erbe di provenza, pochissimo sale e un pizzico di pepe… buono!! Provare per credere… :o)

filetti di melù 4
erbe di prevenza q.b.
olio e.v.di oliva tonda iblea 1 cucchiaino
sale e pepe q.b.
spiedini di betulla 2- per cuocere-

cospargete di erbe di provenza, sale rosa speziato e un pizzico di pepe di sichuan i filetti di melù.Arrotolateli e infilzateli negli spiedini ;fate cuocere in una capace pentola antiaderente ( di buona qualità ) con un cucchiaino di olio.
Servite con riso basmati e una crema di broccoli… ( prossima ricetta ).
P.s. io all’interno ho messo due cimette di broccolo cotte al vapore.. ;)