Sogliole al forno alla mediorientale

Devo dire che la sperimentazione di questi giorni sta dando dei buoni frutti… e siccome mi conosco, so che se una cosa inizia a piacermi non mi fermo tanto facilmente!!! :)
Secondo piatto molto interessante, con alla base della salsa il famoso Tahin, tanto amato da Petula!!!

Dosi da 4

tahin grammi 150
prezzemolo fresco tritato 30 grammi
cipolla fresca 1 ( tritata)
vino bianco 65 ml
succo di limone 65 ml
olio d’oliva 2 cucchiai
sale 1/2 cucchiaino ( io ho usato quello rosa)
paprika dolce 1/4 cucchiaino
pepe q.b.
pistilli di zafferano q.b.
zucchero 1/2 cucchiaino ( ma è facoltativo)
filetti di sogliola 8
prezzemolo e semi di sesamo per decorare

Preriscaldate il forno a 190°

In una zuppiera preparate la salsa mescolando il tahin, metà del prezzemolo, il vino bianco la cipolla tritata, il succo di limone, l’olio d’oliva ,la paprika, i pistilli di zafferano e per finire lo zucchero mescolando bene.
Salate e pepate i filetti e e passateli nel restante prezzemolo…mettete i filetti insaporiti in una teglia da forno precedentemente unta con un filo d’olio…e cospargeteli con con la salsa tahin..
infornate per circa 15 minuti, aggiungendo se necessario altra salsa..
ultimata la cottura cospargete il pesce con un pò di prezzemolo e semi di sesamo e servite subito!!

Sogliole al forno alla Mediorientale