Girando in Vespa, mi vengono le idee più strane..riesco a pensare ai piatti per le cene della settimana..ottimo metodo per creare menù,almeno per me.. ;)
La scorsa settimana, rientrando a casa ,mi è venuta una voglia irrefrenabile di pasta al forno..quasi come quella che mi faceva mia mamma!!
E così piatto unico..semplice,veloce e buono..lumaconi di gragnano ripieni di pancetta, barbabuc e mozzarella di bufala di mondragone…

lumaconi di Gragnano Faella n° 10 a testa (tot.20)
pancetta affumicata grammi 50
mozzarella di bufala 1/2 -tagliata a dadini-
pomodorini 8 (tagliati a spicchi)
triplo concentrato di pomodoro 4 cucchiai
barbabuc ( scorzobianca) 3 ciuffi (con la radice grattata e lavata) già lessata
aglio 1 spicchio
sale & pepe q.b.
olio e.v.di oliva Toscano q.b.

barbabuc

tritate finemente l’aglio e fatelo soffriggere in 2 cucchiai d’olio con la pancetta…fate saltare il barbabuc con l’aglio e la pancetta per qualche minuto… a questo punto aggiungete il concentrato di pomodoro (e un paio di cucchiai d’acqua se necessari), salate e pepate.. fate cuocere per una decina di minuti.
Cuocete la pasta e scolatela al dente.. oliate leggermente una teglia da forno,condite i lumaconi con il sugo (riempiendone qualcuno), cospargeteli con i pomodorini tagliati e la mozzarella… passate in forno a 180°per 5/6 minuti..
servite subito!!
La scorzobianca da il giusto sapore,una punta d’amaro che si abbina alla perfezione con il sapore dolce/acido del pomodoro e la pancetta… Provate a cercarla nei vostri mercati… ci sarà ancora per qualche giorno.. la stagione della barba di becco sta per finire!!!

E tanti auguri papà!!!