Family Food

Oggi è il compleanno della mia mamma… Direte.. ma la giornata è praticamente finita…!!
Lo so, ma questa sera sono riuscita a farle una torta… e questa torta l’ho fatta pensando a lei…Sono giorni strani, un pò allegri e un pò tristi… E pensavo che magari con un dolce soffice e profumato, domani quando la vedrò, riuscirò a strapparle un sorriso..
E le racconterò che gli ingredienti della torta sono un pò come la nostra famiglia…

C’è mio padre, ed io lo vedo come le uova… che legano l’impasto… lo tengono unito…e senza sarebbe difficile fare qualsiasi torta…
C’è il cioccolato fondente.. che è esattamente come mio fratello… l’apparenza è di rude durezza, ma anche il cioccolato fondente, una volta scaldato rivela aromi e dolcezza inaspettati.. proprio come te fratellino!!
C’è la ricotta… e quella sono io… morbida, non troppo grassa (ehi, non parlo di burro !! ) ma capace di trasformare qualsiasi impasto, salato o dolce!! ( attenti che sia fresca, però!! )
E alla fine c’è la lavanda… il profumo della mamma rimane inconfondibile per tutta la vita.. anche adesso… proprio come il profumo della lavanda.. lo riconoscerei ovunque…

Anche se a volte mi sembra di dimenticarvi… voi siete sempre lì… :-)
E questa torta è per voi….

TORTA DI RICOTTA , CIOCCOLATO E LAVANDA

ricotta fresca grammi 300
uova intere 3
zucchero di canna bianco grammi 250
farina manitoba grammi 200
fecola di patate grammi 100
olio e.v.di oliva ligure ( io ho usato ABBO) grammi 90
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito
cioccolato fondente
grammi 100 ( in pezzi ) Lindt Excellence 70 % Cacao
fiori di lavanda 2 cucchiai ( tipo commestibile )

In una bastardella piuttosto grande (circa 20 cm di diametro), montare ( con un frullino o una frusta) le uova con lo zucchero finche l’impasto risulterà morbido e cremoso; aggiungere sempre mescolando la ricotta, l’olio, la farina, la fecola, la vanillina e il lievito. Unire all’impasto il cioccolato che avrete precedentemente rotto a a pezzi e i fiori di lavanda e mescolate di nuovo lentamente con una spatola. Mettere il tutto in uno stampo con cerniera antiaderente e mettete nel forno gia’ caldo a 190° per 40 minuti circa.
Spolverizzare la torta con dello zucchero a velo.

Il massimo sarebbe riuscire a gustare questa delizia con le persone che amate…