Zuppa di cipolle e gamberi

Adoro le zuppe e quella di cipolle é una delle mie preferite… Quando riusciamo a scappare a Nizza per qualche giornata gourmet,ci rifugiamo in brasserie e……una bella scorpacciata di soup d’onion!!!Si,perché il freddo pungente è arrivato anche sulla costa e le temperature miti sono solo un ricordo.. a Gennaio vento freddo e pioggia… non sembrava la bella còte d’azur!
Questa é una piacevole variante,sposata ai gamberi,davvero sfiziosa e saporita…. e se vi piace la soup d’onion preparatene una zuppiera bella grande!P.s. meno male che non faccio spesso anche quella d’aglio.. :-))) !!

cipolle bionde grammi 400
farina 00 6 cucchiai
olio e.v.di oliva q.b.
brandy un bicchiere piccolo
brodo vegetale 5 dl
sale e pepe q.b.
gamberi 8

Tostare la farina su una placca rivestita di carta da forno a 180° per circa 30/40 minuti fino a renderla di colore bruno.
Nel frattempo tagliare a fettine sottili le cipolle e fatele rosolare a fuoco lento con due cucchiai d’olio.Quando saranno rosolate aggiungere 4/5 cucchiai di farina,mescolando velocemente facendo attenzione a che non si attacchi sul fondo.Bagnare con il brandy e flambare*.
Aggiungere del brodo vegetale,frustando affinché la farina non faccia grumi,salare pepare e lasciate cuocere per 30/40 minuti.
A fuoco spento frullate il tutto e aggiustate di sale e e pepe se necessario.
Scottate i gamberi con un filo d’olio e.v.di oliva .Disponeteli in una coppetta o bicchiere coprite con la zuppa di cipolle,finire con un filo d’olio e crostoni di pane caldo.
*bagnare una vivanda con liquore infiammandolo per eliminarne una parte di alcool e svilupparne l’aroma.

che ve ne pare della soup d’onion??? ;-DDD