Adoro le olive… di qualsiasi tipo.. verdi, nere provenzali, taggiasche, le olive pugliesi in salamoia, le olive greche!! Così quando ho trovato questa ricetta marocchina, ho pensato che era adatta ad un aperitivo tra amici, in questa calda estate…
Ne ho preparato un barattolo sabato scorso, quando siamo stati a Savigliano a trovare Comida de mama… grande donna Comida !!
Al più presto un post tutto dedicato a te, e alla bellissima giornata trascorsa insieme… :-)
P.s. grazie anche a Vittorio alias Tirebouchon..che è stato con noi..
Belle sorprese e begli incontri che ci permetteno questi blog!!

Olive piccanti alla marocchina

olive verdi grammi 150
succo di limone 1 cucchiaio
succo di arancia 1 cucchiaio
aglio tritato 3 spicchi
olio e.v. di oliva (produzione Villa Curina) 1 cucchiaio
semi di cumino 1 cucchiaino
semi di finocchio 1 cucchiaino
semi di coriandolo 1 cucchiaino
semi di cardamomo macinato 1/4 di cucchiaino
noce moscata macinata 1 pizzico
cannella 1 pizzico

Scaldate in una pentola a fuoco medio l’olio e.v. di oliva, i semi di cumino, di finocchio e di coriandolo, il cardamomo la noce moscata e la cannella per due minuti circa..
Togliete dal fuoco ,aggiungete le olive mescolando bene .Unite il succo del limone e quello di arancia. Fate raffreddare in un barattolo di vetro per almeno 4/5 ore fino ad un massimo di 3 settimane..
Scolate e servite a temperatura ambiente…