Mi era avanzato un bel pezzo di Roquefort e allora, prima che uscisse dal frigo correndo , lo utilizzato per preparare questa Mousse di Roquefort alle pere

Un po’di storia:Il roquefort e’ un formaggio a pasta morbida originario del paese di Roquefort sur Soulzon, nella Francia centrale, prodotto con latte di pecora.
La caratteristica principale del roquefort e’ la presenza di venature bluverdi (simili a quelle del nostro gorgonzola) ma con una consistenza diversa, dovute all’azione di un agente (il Penicillum Roqueforti ) che favorisce lo sviluppo di muffe. Il formaggio viene fatto maturare in un sistema di grotte in cui temperatura e umidita’ rimangono costanti nel tempo ( la maturazione varia dai tre ai nove mesi).

Pere Williams 2
Roquefort 100 grammi
Panna fresca 1 Decilitro
Limone 1/2
Qualche filo di erba cipollina
Cannella in polvere un pizzico
Semi di papavero 1 cucchiaio

Mettete nel freezer una ciotola alta e stretta. Spremete il succo di limone.Lavate , asciugate e tagliate l’erba cipollina.Sbucciate delicatamente le pere, togliete la calotta e svuotatele per eliminare i semi.
Bagnatele con il succo di limone. Togliete la ciotola dal congelatore, versatevi la panna e il roquefort e con il frullatore montate la mousse.
Mettete la mousse in frigo . Prima di servire, riempite le pere con la mousse, ricoprite con la calotta e cospargete la sommita’ d’erba cipollina, una spruzzata di cannella e i semi di papavero.

Servite con un Passito di Pantelleria.