Brioches...

Mi è venuta voglia di nebbia, di pioggia, di foglie d’autunno color ocra, di vigna carica d’uva,ricordi di autunno…e di brioches calde… mi sa che questa domenica preparerò qualche briochina per colazione!!!

farina bianca 00 grammi 600
olio e.v.di oliva Abbo grammi 150
zucchero grammi 60
sale un pizzico
uova biologiche 5
lievito di birra grammi 15
olio per decorare q.b.

Versare in una ciotola la farina,unire lo zucchero,il sale,l’olio,le uova il lievito di birra diluito in un poco d’acqua tiepida..impastare tutti gli ingredienti.
Coprire la ciotola con un tovagliolo umido e lasciarla a temperatura ambiente per 4/5 ore.In alternativa potete usare la lievitazione rallentata ponendo la ciotola in un luogo fresco a nella parte meno fredda del frigorifero.
A lievitazione avvenuta,riprendete la massa e reimpastatela leggermente sulla spianatoia infarinata.
Modellare le singole brioches:a treccia,a corona,a cornetto..oppure formare un’unica brioche direttamente nella teglia ( da plum cake ) leggermente oliata.
Lasciare lievitare le brioches a temperatura ambiente per 15 minuti.
Infornare in forno preriscaldato a 180 /200 ° per 25/30 minuti a seconda della dimensione delle stesse.
Potete farcirle con cioccolata,crema pasticcera o marmellata.

O ,in alternativa,preparare la versione salata e ridurre lo zucchero a 10 grammi…

Bon appetit!!