Mercato del pesce sabato mattina… facciamo scorta di tanti bei crostacei.. e mentre pago il conto penso a come cucinare le capesante.
Alla fine ho dato fondo alla scorta di latte di cocco!! E il risultato è quello che vedete qui sopra.. Mi piacciono un sacco questi esperimenti! E anche gli ospiti hanno gradito… ;-)

capesante 8 ( con la conchiglia)
latte di cocco Kathay ( per cucinare) 400 ml
cardamomo 6 bacche
curcuma 1/2 cucchiaino
zenzero in polvere 1/2 cucchiaino
olio e.v.di oliva Abbo q.b.
sale di Guerande q.b.
sale affumicato Halen Mon q.b.

staccate delicatamente le capesante dalle conchiglie, eliminate il corallo e lavatele velocemente sotto l’acqua, asciugatele bene e mettetele da parte ( meglio se in frigo). lavate bene le conchiglie .
versate il latte di cocco in una pentola,scaldate per qualche minuto e aggiungete le bacche di cardamomo, la curcuma ,il sale e lo zenzero in polvere mescolando per sciogliere bene le spezie;portate a bollore leggero dopo 3/4 minuti spegnete il fuoco, ed eliminate le bacche di cardamomo.
scaldate bene una padella con un filo d’olio, fate saltare 2 minuti per parte circa le capesante..
mettete le conchiglie nei piatti, versate due cucchiai di latte di cocco in ogni conchiglia, con una pinza prendete una ad una le capesante e adagiatele al centro della conchiglia.Aggiungete un pizzico di sale affumicato ad ogni capasanta.servite subito!