Sformato di riso thai alla ricotta con crema di pomodoro secco e mandorle [un Peccatuccio di Mamma Andrea :)

A volte le cose più semplici sono le più apprezzate, sembra impossibile ma è così. Un paio di settimane fa ho preparato questo sformato di riso e pubblicato la foto su Instagram e FB, come faccio di solito quando voglio condividere con gli amici la mia cucina. Ebbene, questo semplice sformato di riso alla ricotta ha avuto una serie di visualizzazioni incredibili :) Sembra impossibile, ci sono volte che spremo le meningi per cercare di creare ricette nuove ed originali.. E poi basta un niente per far felici tutti!

Questa è una di quelle ricette salva cena/pranzo, del tipo che arrivano amici all’ultimo momento e non si sa mai cosa preparare, vero? Nulla di più facile: basterà avere del buono riso thai in dispensa, della ricotta e della crema di pomodoro secco. Io ho avuto la fortuna di assaggiare quella di Mamma Andrea, vulcanica donna siciliana che con i suoi Peccatucci ha incantato ed incanta i palermitani da circa vent’anni ( ma non solo loro!), dal 1989 per essere precisi. Avere profumi di Sicilia nella mia dispensa mi ha riportato indietro nel tempo, al bellissimo fine settimana trascorso a Palermo due anni fa, in compagnia delle mie amiche Silvia CrucittiFloriana Sergio. Momenti indimenticabili al mercato del Capo! E soprattutto mi ricordano la mia amata nonna, siciliana al 100% nata a San Cataldo, in provincia di Caltanissetta.

Dovrò assolutamente programmare al più presto un altro viaggio in terra sicula, spero dopo l’estate, quando finalmente potrò tirare un sospiro di sollievo, dato che la consegna del manoscritto si avvicina paurosamente e sono, come sempre, indietro su tutto! In ogni caso fino a quando non metterò la parola fine sull’ultima pagina, non mi muoverò da Torino, a parte il viaggio in Basilicata e Puglia che mi attende per questo fine settimana, alla ri-scoperta di Matera, dei Sassi e di un biscottificio :)

dosi per 4 persone
riso thai grammi 160
ricotta freschissima 100 grammi
olio e.v. di oliva cultivar taggiasca
brodo vegetale o acqua
sale & pepe
crema di pomodoro secco e mandorle (oppure, in alternativa pomodori secchi sott’olio frullati con delle mandorle) – 2 cucchiai

cuocere il riso nel brodo o in acqua leggermente salata, scolare bene. In una terrina mescolare il riso con la ricotta, un filo d’olio e una macinata di pepe, fino ad amalgamare bene gli ingredienti. Ungere con poco olio degli stampini d’alluminio, riempire con il riso alla ricotta e cuocere (in forno caldo a 175°) per circa 10/12 minuti. Sformare, spalmare con un coltello la crema di pomodoro secco, decorare con qualche pistacchio tritato e servire subito.

Grazie a Mamma Andrea per questa delizia :)

Le Appetitose di Mamma Andrea: crema di pomodoro secco e mandorle

 

Foto e testi sono protetti da © – Ogni riproduzione è vietata

11 thoughts on “Sformato di riso thai alla ricotta con crema di pomodoro secco e mandorle [un Peccatuccio di Mamma Andrea :)

  1. …originalissimo questo sformato!anche io ho origini siciliane, mio papa’ e’ di Carlentini, Siracusa, ma la cucina siciliana non la conosco bene, approfittero’dei peccatucci di Mamma Andrea!blog armonioso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *