S.A.R. Il Principe di Galles presenta Duchy Originals e le polpette al salmone

Ho voluto giocare con il titolo anche questa volta :)
Le polpette non sono del Principe Carlo, ovviamente, ma l’introduzione a questo bel libro dedicato ai prodotti e alla cucina made in england, sì.
Una serie di prodotti e produttori raccontati in maniera davvero interessante in questo volume, Duchy Originals, la versione made in Italy è pubblicata da Luxury Books.

Duchy Originals è stata fondata nel 1990 da S.A.R. il Principe di Galles, con un obiettivo molto chiaro: promuovere la produzione di alimenti biologici di altissima qualità secondo il sistema dell’agricoltura ecosostenibile. Oggi Duchy Originals produce e vende oltre 200 referenze – disponibili anche in Italia.

Non ho trovato, per la mia ricetta, il salmone del Principe, ma una valida alternativa bio da Natura Sì. :)

Duchy Originals- Luxury Books

patate grammi 500 (lessate finché nn sono morbide)
salmone affumicato grammi 200
cipollotti 3 (affettati)
burro 25 grammi
uovo codice 0 bio 1 (grande)
pangrattato
sale&pepe
olio di oliva per friggere

per la salsina di accompagnamento
panna acida 150 grammi
erba cipollina tritata (anche secca o surgelata se nn trovate quella fresca)
succo di limone
pepe nero macinato e un pizzico di sale

Mescolare tutti gli ingredienti in una terrina (tranne il pangrattato e l’uovo), schiacciare con lo schiacciapatate, aggiungere l’uovo e amalgamare con le mani il composto.
Dividere in 14/16 palline. Mettere il pangrattato in un piatto e  passare le palline, schiacciando leggermente al centro con le mani per far aderire bene.
Scaldare l’olio (in una casseruola rotonda, olio profondo) e friggere le polpette poco alla volta, facendole dorare bene da ogni lato.
Asciugare su carta assorbente. Servire subito con la salsina.

Buon appetito! :P

polpette di patate e salmone
Duchy Originals- Luxury Books

11 thoughts on “S.A.R. Il Principe di Galles presenta Duchy Originals e le polpette al salmone

  1. Vedo che anche tu usi l’olio d’oliva per friggere, penso si ottengano le migliori fritture , molto leggere .Polpettine deliziose …quasi quais divento monarchica :))
    Un abbraccio e….auguri per le Lofoten , da buona veneta ti invidio un po !

  2. Sono deliziose!!! Sono stata poco tempo fa in Galles, e le ho assaggiate: da leccarsi i baffi! Ho provato ad ottenere la ricetta, ma non ci siamo capiti con il cuoco, quindi grazie per averla pubblicata!!!! =)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *