NewsBooks! #Spring 1

NewsBooks!!

Ritorna dopo la pausa invernale la rubrica dedicata ai libri di cucina e non solo, anche se per questa puntata vi tenterò soprattutto con edizioni bellissime e super golose. :-) adatte per un regalo ad un’amica / amico, o perché no, per un regalo che volete farvi. D’altronde ci meritiamo sempre un pensierino (io spero per voi, anche più di uno!).

Ho cercato di selezionare le ultime chicche uscite: si va dalla cucina in vasocottura al delirio di ricette tutte a base cioccolato.. Già, perché, come (direbbe qualcuno) conosco i  miei polli. E so esattamente cosa vi piace! Quindi mettiamo da parte le chiacchiere e andiamo al succo del discorso. Cominciamo con il primo volume selezionato per l’occasione…

vasocottura

La vasocottura di Cristian Mometti edito da Club Magnar Ben Editori
Ho avuto il piacere di scambiare due parole con l’autore ( e anche l’editore!), lo chef Cristian Mometti, che è una persona deliziosa e molto disponibile. Abbiamo anche assaggiato alcuni suoi piatti e devo dire proprio niente male. Peccato che Cristian viva e lavori molto lontano da Torino (in quel di Conegliano, Tv) . Se no nn avrebbe vita facile: sarei sempre da lui a chiedere informazioni e consigli di cucina :) oltre a degustare i suoi piatti.
Consiglio questo libro a chi è già a un buon livello di cucina e anche a chi vuole sperimentare piatti nuovi e nuove tecniche. Un banco di prova davvero interessante la vasocottura.

Dopo la vasocottura passiamo a due volumi davvero preziosi: I libri di cucina dei Calicanti!! Più che libri io le definirei delle vere e proprie creature. Credo che l’aver potuto realizzare un sogno così bello sia un’emozione fortissima per loro, Maite, Marie e il fotografo :) E chi tra di voi conosce il loro blog sa di cosa sto parlando. Da loro si respira sempre un’atmosfera magica. E la stessa atmosfera la ritrovate nei loro libri.

Il primo volume è dedicato alla cucina siciliana, una raccolta, un diario di esperienze gastronomiche (ma non solo) legate a questa terra dolce e forte al tempo stesso, ricca di emozioni e sensazioni uniche. E per scoprirle non vi resta che acquistare il libro.

cucina siciliana

Il secondo volume alla cucina toscana, di pane e di zuppe, di funghi e di anguille scappate. Di terra e di sole. Una regione che non lascia indifferenti, proprio come la sua cucina. Che spesso ci appare così semplice, quasi troppo. E che a volte ci stupisce per la sontuosità delle preparazioni. Ma che in ogni caso nn ci lascia mai scontenti. Per emozioni forti e sentimenti puri vi consiglio una bella vacanza in terra toscana: tornerete a casa più ricchi dentro e con il palato in estasi.

cucina toscana

e per chiudere un libro davvero goloso inside :)

Julie Andrieu, l’ABC del Cioccolato con la C maiuscola!
Torte, biscotti, bombe gelate, charlotte, mousse…. pensate ad una cosa che potrebbe essere ricoperta di cioccolato e in questo volume la troverete! Io sto già prendendo qualche spunto ;-P

l'ABC del cioccolato

Ci rileggiamo a Marzo con le prossime novità da leggere & gustare!

10 thoughts on “NewsBooks! #Spring 1

  1. Sandra grazie. Grazie delle parole così carine e del condividere la nostra emozione. Quel che dici della cucina toscana e proprio vero, con quella semplicità di superficie a volte sembra che non si lasci afferrare. A proposito di Toscana ci vediamo a Taste?
    un abbraccio intanto
    Maite
    PS bellissimo anche il libro sulla vasocottura ne avevo letto da Alexandra e mi sa che è ora di cercarlo.

  2. La Cucina Siciliana non l’ho preso per un attacco di tirchieria mentre ho comprato La Cucina Toscana… sono dei libri bellissimi, con ricette buonissime e foto incredibili. Davvero raffinati!

  3. Da toscano doc confermo che il libro sulla cucina toscana dei calicanti è davvero ben fatto. Bravi!
    Il libro sulla vasocottura mi intriga moltissimo.
    Un abbraccio

  4. buon pomeriggio!!

    felice che le scelte della primavera vi siano piaciute ;)
    io li amo tutti, se devo confessarlo. come poter scegliere??
    *maite, ho solo detto quello che sento. :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *